tmw
 Martedì 22 Luglio 2014
PRIMO PIANO
CON CRISTANTE E SAPONARA, LA MEDIANA È A POSTO COSÌ?
  
  

Daily Network
© 2014
PRIMO PIANO

Pato, alternativa o spalla di Pazzini? I muscoli vengono prima...

06.09.2012 10:00 di Matteo Calcagni  articolo letto 19225 volte
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews

Ceduto Ibrahimovic, il peso dell'attacco rossonero si era trasferito (almeno sulla carta) sulle spalle di Pato. I buoni propositi non sembravano mancare al brasiliano, il quale si era detto al 100% dopo l'ultima gara disputata con la Nazionale (condita da una benagurante doppietta). I tifosi milanisti speravano nel rilancio, ma poi è arrivato il patatrac. Il brasiliano, dopo uno scontro in allenamento con Boateng, avverte un nuovo (ed inedito) problema muscolare: questa volta si tratta di una distrazione all'adduttore della coscia sinistra. Sebbene non sia stato lesionato il flessore, vero "tallone d'Achille" del Papero, lo stop è comunque obbligatorio: un mese o più per il rientro, con i classici dubbi del caso. Sono passati quindici giorni da quell'infortunio e, complice anche la tripletta del Dall'Ara, lo scettro dell'offensiva rossonera è passato nelle mani di Pazzini. Alexandre, la cui guarigione sta procedendo senza intoppi, dovrebbe essere pronto entro la fine di settembre. Una volta ritornato a disposizione, e recuperato dal punto di vista atletico, il ventitreenne brasiliano dovrà lentamente rientrare nei ranghi. Per lui si parlava di un futuro da centravanti, ma la presenza di Pazzini potrebbe ricondurlo al ruolo di seconda punta. Una considerazione tattica che al momento passa assolutamente in secondo piano. Prima i muscoli, poi la gloria, con tutte le onorificenze del caso: Pato ha la possibilità di diventare una spalla staordinaria per l'ex nerazzurro, oppure un'alternativa di primissimo livello. Per farlo, tuttavia, servirà la solidità fisica: non proprio il punto di forza dell'attaccante di Pato Branco.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

CARO PRESIDENTE, LE SCRIVO QUESTA MIA...

La domenica mattina milanese è grigia, umida, appiccicosa, ma il profilo imponente e caldo di Casa Milan, che si staglia imperioso da lontano, illumina questo angolo di città. Lo Store, gli Uffici, il Ristorante, è tutto fatto con cura quasi maniacale. E poi ...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
“Why always me?”. Forse Balotelli se lo sta chiedendo per l’ennesima volta. Il mercato rossonero è simile ad una vela in mezzo ad un mare calmo, in attesa di una folata di vento. Ed eccolo quel vento, arrivare dal campionato inglese, che ben conosce...
Monza-Milan 0-2 (3)

ESCLUSIVA MN - MARELLI: "BALOTELLI VIA SOLO PER 25-28 MILIONI. L'ESTERNO OFFENSIVO? PENSO POSSA ESSERE TAARABT"

La redazione di Milannews.it ha contattato in esclusiva Luca Marelli, ex arbitro di Serie A ed attualmente opinionista in...

DE JONG E MUNTARI ONORANO L'ULTIMA DELL'ANNO. RAMI E TAARABT, PRESTAZIONI DA RISCATTO. EL SHAA, CHE BELLO RIVEDERTI COSÌ

Queste le pagelle di Milan-Sassuolo: Abbiati 6: partita onesta, con qualche uscita non effettuata ma il Sassuolo non gli...

PRIMAVERA, L’ESORDIO IN CAMPIONATO SARÀ IL 30 AGOSTO

Iniziano ad essere ufficializzate le date della stagione sportiva 2014-15 del settore giovanile. La Primavera del Milan,...

SECONDA VITTORIA PER IL MILAN DI PIPPO

Buona la prima ma buona anche la seconda! Il Milan di Inzaghi evita brutte figure e vince anche l'amichevole del Brianteo...

SONDAGGIO MN - AD OGGI IL MILAN DOVE POTREBBE ARRIVARE? I LETTORI CREDONO ALL'EUROPA LEAGUE

Dopo i recenti accadimenti sul suolo italico "pallonaro", compreso l'addio di Antonio Conte dalla Juventus, il...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "CONSIGLI DA UN GIOVANE PER UN MILAN PIU GIOVANE‏" DI VINCENZO

Ormai si sa i soldi non ci sono quindi perché non fare degli scambi?Ovviamente gli obbiettivi devono essere giovani e...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 Luglio 2014.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy