VERSIONE MOBILE
tmw
 Lunedì 22 Settembre 2014
PRIMO PIANO
23 Set 2014 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Empoli   Milan
[ Precedenti ]
MILAN-JUVENTUS, IL MIGLIORE IN CAMPO
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

Sei Bellissima - Carletto
PRIMO PIANO

Robinho sì, Robinho no? La nuova linea impone che...

16.06.2012 22:00 di Francesco Specchia  articolo letto 15926 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Scorrendo l'elenco degli stipendiati dal Milan appare un 6 alla casella "milioni sganciati a fine anno" sulla stessa riga di Robinho. Troppi. Si cerca di abbassare il tetto ingaggi, si era lasciato partire Andrea Pirlo un anno fa, i rossoneri hanno perso Nesta, Gattuso e probabilmente non dovranno più sborsare 4 milioni all'anno per Flamini. Tutto molto bello, tutto coerente con il nuovo Milan pensiero, tutto, o quasi. Stonano infatti i 6 milioni di euro netti al brasiliano che andrà in scadenza il 30 giugno 2014. Il brasiliano è un giocatore molto utile per lo schema di Allegri che intravede nel ragazzo di Sao Vicente il partner ideale di Ibra, nonché quell'abile funambolo che può creare la superiorità numerica. Nell'ultimo anno il numero 70 rossonero ha bucato il portiere avversario sei volte aggiungendo a tutto questo 11 passaggi-gol. Sul campo dunque poco da dire ma l'offerta del Malaga potrebbe togliere ogni dubbio e agevolare il club di via Turati nella decisione finale. L'agente del calciatore ha confermato l'interesse del club spagnolo che potrebbe offrire 12 milioni più bonus ai rossoneri e confermare un ingaggio importante allo stesso attaccante. La cessione di Robinho permetterebbe di continuare la linea intrapresa due anni fa, l'abbassamento degli ingaggi è un must soprattutto oggi. La permanenza di Thiago Silva spinge i rossoneri a vendere colui che alza l'asticella "ingaggi". Dopo Ibra, c'è Binho…

Twitter: @FSpecchia


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

SILVIO PUNGE E PIPPO HA GIÀ RECEPITO. CON LA JUVE LO SCHIAFFO NECESSARIO PER CRESCERE ANCORA. ADESSO SI DEVE PUNTARE A FARE NOVE PUNTI PRIMA DELLA SOSTA

Dopo Milan-Barcellona 2-6 della scorsa UEFA Youth League, Pippo Inzaghi radunò i suoi ragazzi in quel di Milanello, il giorno dopo, e gli disse che quella partita sarebbe dovuta essere la base dalla quale ripartire. Perché in quel match, contro una squadra fuori por...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
“Non abbiamo nulla da perdere. - ammette Inzaghi - Ce la metteremo tutta, sapendo che non sarà facile. Servirà la partita perfetta”. Tutto vero. D'altronde affrontare i campioni d'Italia non è mai semplice. La Juventus è la...
La notte dei campioni Milan-BPM

ESCLUSIVA MN - ROSSI: "INZAGHI HA TRASFORMATO IL MILAN IN UN BATTAGLIONE DI COMBATTENTI, PUÒ PIAZZARSI TRA LE PRIME QUATTRO. MENEZ? TROVATO L'AMBIENTE GIUSTO"

Si avvicina la supersfida tra Milan e Juventus, big match che testerà le ambizioni dei rossoneri per questa stagione....

PAGELLE - EL SHAARAWY MAI IN GARA, MENEZ TROPPO SOLO. CENTROCAMPO IN BALIA DI POGBA E COMPAGNI

Abbiati 6,5 - Salva su Lloente alla mezz'ora del primo tempo chiudendo lo specchio della porta in uscita bassa. Sul gol...

PRIMAVERA, BRESCIA-MILAN 0-2: IL TABELLINO

Questo il tabellino dell'incontro dei ragazzi mister Brocchi: Brescia: Tognazzi; Boniotti, Venturi, Mozzanica, Rocchi,...

IL CUORE NON BASTA, IL MILAN FALLISCE L'ESAME DA GRANDE

Se questo doveva essere il primo esame per capire il vero valore del Milan di Inzaghi, si può dire che il tecnico e i...

PARMA-MILAN, IL MIGLIORE IN CAMPO: DOMINA MENEZ

Intervenuti tramite sondaggio, i lettori di MilanNews.it hanno indicato il migliore in campo di Parma-Milan. Vittoria...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "GRAZIE PIPPO" DI MASSIMO

Sono Massimo di Pistoia. Devo dire che sono entusiasta del lavoro portato avanti da Inzaghi. Si sente si respira...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 Settembre 2014.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy