tmw
 Sabato 26 Luglio 2014
PRIMO PIANO
CON CRISTANTE E SAPONARA, LA MEDIANA È A POSTO COSÌ?
  
  

Daily Network
© 2014
PRIMO PIANO

Thiago Silva, la risposta del Milan alla Juve

15.06.2012 22:00 di Stefano Maraviglia  articolo letto 18956 volte
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews

Asamoah, Isla, Verratti, la Juve batte colpi e scuote il mercato cercando di azzerare il gap con le rose italiane che sembravano maggiormente attrezzate (Milan su tutte) e, provando a portarsi a minor distanza, dalle big europee con le quali andrà a contendersi la prossima Champions League. I bianconeri si stanno mostrando particolarmente attivi e pronti, la cosa infastidisce i tifosi rossoneri che fino a ieri hanno patito per l'affare Thiago Silva, pungolati dai continui rilanci della sponda bianconera. Marotta porta a Torino talenti che devono ancora affermarsi in maniera definitiva, Silvio Berlusconi ha risposto all'appello del popolo milanista e alle "provocazioni" di marca juventina, confermando il migliore difensore del mondo. Gioca con i rossoneri il centrale più forte di tutti, l'uomo che le altre squadre possono solo sognare o tentare in maniera vana, offrendo cifre assurde. Seguita agli ingaggi di Traorè, Montolivo e Gabriel, c'è la conferma di Thiago Silva nell'undici titolare di Allegri. Non è una campagna pubblicitaria pro-Berlusconi, ma se lo stesso Presidente parla di un lodo (quello Modadori) in grado di mettere in difficoltà un colosso della sua portata, la riconferma del brasiliano unita a quella di Ibrahimovic, se non è un doppio colpo di mercato, poco ci manca. L'Inter è ferma al palo, alle prese con una squadra da rifondare e una Champions da guardare in tv, l'unica big decisa a fare sul serio è la Juve. Se gli addii di Nesta, van Bommel, Gattuso, Zambrotta, Maxi Lopez, Aquilani e Inzaghi hanno in qualche modo indebolito il Milan, l'eventuale cessione di Thiago Silva avrebbe ridotto, se non portato a favore dei bianconeri, le distanze nei valori della rosa. Ripartire dal n.33 e dalla volontà di cogliere l'occasione o occasioni offerte dal mercato, è sicuramente un punto di partenza molto migliore. La rifondazione subisce un forte rallentamento, gli introiti di una cessione importante sarebbero stati vitali, certo in campo la spuntano sempre i fuoriclasse, quindi meglio un Thiago in più in difesa che, liquidi in mano e poca materia prima per migliorarsi. Sedersi al tavolo della trattativa senza moneta è poco indicato, soprattutto quando il nome del rinforzo cercato suona bene con affare. Adriano Galliani grazie a Silvio Berlusconi il primo colpaccio lo ha messo a segno, ore dovrà ingegnarsi particolarmente per operare senza portafogli.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

MILAN: SUL MERCATO SERVONO DUE BUONI GUIZZI. ROBINHO: CASO SENZA PRECEDENTI. CONTE: MONACO, MENDES, MAGGIO, MILAN. FIGC: MILAN-ALBERTINI, NESSUN PROBLEMA. BIASIN: IL CESENA HA PAREGGIATO IL 30 GIUGNO…

Inutile girarci attorno. Un buon Mondiale da parte di Balotelli avrebbe dato il via ad una serie di operazioni importanti per il Milan, in vero e proprio stile fuochi d’artificio. Oggi invece, nonostante la partenza di Kakà, non ci sono prospettive di accelerazioni i...
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Niente da fare, chi sperava in un’accelerata decisa sarà rimasto deluso. Nemmeno il pesante ko con l’Olympiacos mette a fretta a questo Milan, prigioniero – come ormai triste abitudine degli ultimi anni – di contratti faraonici e giocatori in...
Monza-Milan 0-2 (1)

ESCLUSIVA MN - AG. ROBINHO: "SE ALLA FINE RESTA AL MILAN? CREDO DI NO. L’ORLANDO NON È ESCLUSO"

Lo aveva annunciato ieri Adriano Galliani, ma anche le voci rimbalzate dal Brasile non erano incoraggianti. Robinho resta un...

LA TOURNÉE OLTREOCEANO PARTE MALE. IN CANADA BRILLA SOLTANTO CRISTANTE, NUOVO PLAY ROSSONERO

Queste le pagelle di Olympiacos-Milan 3-0: Gabriel 6: incolpevole sui due gol, viene impegnato raramente dagli attaccanti...

BROCCHI A MC. "VOGLIAMO FARE UNA GRANDE STAGIONE IMPONENDO IL NOSTRO GIOCO"

L’allenatore della Primavera del Milan Cristian Brocchi ha parlato in esclusiva a Milan Channel prima di partire per il...

PRIMO SALUTARE DISASTRO DEL MILAN TARGATO INZAGHI

Se vincere aiuta a vincere, perdere, anche in modo sonoro come avvenuto al Milan a Toronto contro l'Olympiacos, aiuta a...

SONDAGGIO MN - AD OGGI IL MILAN DOVE POTREBBE ARRIVARE? I LETTORI CREDONO ALL'EUROPA LEAGUE

Dopo i recenti accadimenti sul suolo italico "pallonaro", compreso l'addio di Antonio Conte dalla Juventus, il...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "GIOVANI, SUBITO, IMMEDIATAMENTE" DI VALERIO ED EMANUELE

Gentile redazione, assistiamo impassibili e sconsolati alla prima sconfitta stagionale contro l’Olympiacos; dando...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 26 Luglio 2014.
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy