Tuttosport - La notte di Balotelli e Menez: i due attaccanti osservati speciali contro l’Alessandria. E con l’infortunio di Niang…

 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 13712 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Tuttosport - La notte di Balotelli e Menez: i due attaccanti osservati speciali contro l’Alessandria. E con l’infortunio di Niang…

Il Milan si giocherà questa sera contro l’Alessandria il passaggio alla finale di Coppa Italia, competizione che il club di via Aldo Rossi non alza dal 2003. Sinisa Mihajlovic non vuole cali di tensione da parte dei suoi ragazzi e in particolare si aspetta moltissimo da coloro che finora sono stati impiegati meno: tra gli osservati speciali di questa sera a San Siro, ci sono sicuramente Mario Balotelli e Jeremy Menez, che formeranno la coppia d’attacco titolare contro i grigi.

CHANCE IMPORTANTE - Come spiega questa mattina Tuttosport, con l’infortunio di Niang, che dovrà restare fuori probabilmente per almeno due mesi, si aprono chance importanti per i due attaccanti milanisti che si candidano entrambi per affiancare Carlos Bacca nelle prossime gare di campionato. Mihajlovic si aspetta molto da Balotelli e Menez che questa sera dovranno cercare di dimostrare di essere in buona condizione e di poter partire senza problemi dal primo minuto.

RISCATTO - In particolare, SuperMario si giocherà tantissimo nelle prossime settimane: dopo l’apertura nei giorni scorsi da parte di Silvio Berlusconi, il numero 45 rossonero si dovrà infatti guadagnare da qui alla fine della stagione il riscatto dal Liverpool, club proprietario del suo cartellino che l’estate scorsa lo ha ceduto per un anno al Milan in prestito secco. Nonostante abbia qualche alibi in più visto che è rimasto fuori per circa otto mesi, il tecnico milanista si aspetta molto anche da Menez, che dopo il lungo infortunio ha voglia di tornare ad essere decisivo come lo scorso anno, quando fu il capocannoniere della squadra rossonera.