Tuttosport - Milan e Inter al lavoro per il nuovo San Siro: ieri prima riunione tra i due club

 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 9561 volte
© foto di Antonio Vitiello
Tuttosport - Milan e Inter al lavoro per il nuovo San Siro: ieri prima riunione tra i due club

Da quando il Milan ha deciso di abbandonare il progetto di costruire il suo nuovo stadio di proprietà al Portello, si è parlato spesso della nuova convivenza a San Siro tra il club di via Aldo Rossi e l’Inter, la quale ormai pensava di rimanere da sola nell’impianto milanese. Il dietrofront dei rossoneri ha cambiato tutte le carte in tavola e ora le due società sono al lavoro per ristrutturare e migliorare San Siro, in modo da renderlo uno stadio più moderno.

PRIMA RIUNIONE - Come racconta l’edizione odierna di Tuttosport, nella serata di ieri c’è stata la prima riunione del gruppo di lavoro costituito da Milan e Inter per studiare le soluzioni per ammodernare il Meazza: all’incontro, che è durato tre ore, erano presenti Barbara Berlusconi, il Ceo e il Cfo interisti Michael Bolingbroke e Michael Williamson, e i rappresentanti di due club nella società M-I Stadio. La convivenza tra rossoneri e nerazzuri non sarà semplice, ma quello di ieri è senza dubbio un primo passo importante al quale seguiranno altri appuntamenti più operativi a scadenza settimanale.

ESPERIENZE CONDIVISE - Durante questo summit, Williamson ha condiviso l’esperienza nella realizzazione del progetto del nuovo stadio del Dc United, raccontando come sono stati gestiti per esempio i vari problemi burocratici e i rapporti con gli enti locali e i comitati di cittadini contro il nuovo impianto. A sua volta, il Milan ha invece messo in risalto alcuni aspetti del progetto per lo stadio al Portello che potrebbero tornare utili anche per l’ammodernamento di San Siro.