CorSera - Autorevole fonte bancaria cinese: “Ai politici di Pechino non sono piaciute le giustificazioni di Mr.Li sul ritardo nel closing”

 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 41878 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
CorSera - Autorevole fonte bancaria cinese: “Ai politici di Pechino non sono piaciute le giustificazioni di Mr.Li sul ritardo nel closing”

L’edizione odierna del Corriere della Sera riporta questa mattina alcune dichiarazioni di un’autorevole fonte bancaria cinese, la quale riferisce che ai politici di Pechino non è piaciuto che, per giustificare il ritardo nel closing, Yonghong Li abbia “messo in piazza i controlli sui capitali, dimostrando scarsa sensibilità”. Inoltre, la fonte ha spiegato: “A Pechino non piace neanche che le due squadre di Milano siano cinesi, troppa esposizione su una sola piazza così famosa per il calcio”.