CorSera - Berlusconi festeggia e rilancia, tra amarezza e battute

 di Salvatore Trovato  articolo letto 10526 volte
© foto di Pietro Mazzara
CorSera - Berlusconi festeggia e rilancia, tra amarezza e battute

Anche il Corriere della Sera ripercorre la giornata di ieri di Silvio Berlusconi, che ha festeggiato insieme alla squadra i trent'anni di gestione della società rossonera, tra battute e frecciate. Con il trascorrere degli anni sono aumentati gli acciacchi - si legge - ma non l’abitudine di spronare il suo Milan con gli slogan: "Ai ragazzi ho ripetuto che chi crede vince". I tempi della grandeur sono lontani, offuscati dall’avanzata di club che hanno per proprietari produttori di materie prime. Quindi, nonostante il presidente guardi al Barcellona come modello, nemmeno si permette il lusso di sognare uno dei suoi campioni. Di qui la necessità di costruire una squadra completamente italiana.