Genoa, bordata di fischi per Cerci a San Siro

 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 13343 volte
Fonte: pianetagenoa1893.net
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Genoa, bordata di fischi per Cerci a San Siro

Accoglienza decisamente poco da San Valentino per Alessio Cerci a San Siro, ieri beccato ripetutamente dai suoi ex tifosi. Del resto l'addio al Milan, ricorda Il Secolo XIX, è stato piuttosto burrascoso, con tanto di insulti e polemiche via social. Perlomeno il giocatore si è preso la sua mezza rivincita segnando il suo primo goal in maglia rossoblù, interrompendo un digiuno che durava da un Milan-Palermo del 4 aprile 2015. Una rete da rapace d'area, in attesa che Cerci inizi a far vedere il suo vero repertorio; la condizione migliore ancora non è arrivata ma ieri, quantomeno, c'è stato da parte sua qualche tentativo di accelerazione, con qualche spunto in più che è arrivato quando Gasperini lo ha spostato al fianco di Matavz.