VERSIONE MOBILE
tmw
 Sabato 20 Settembre 2014
LE GIOVANILI
20 Set 2014 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Milan   Juventus
[ Precedenti ]
MILAN-JUVENTUS: CHE ATTACCO SCHIERERESTE?
  
  
  
  
  
  

Sei Bellissima - Carletto
LE GIOVANILI

Il play del futuro è già in casa

25.06.2012 14:15 di Pietro Mazzara  articolo letto 17889 volte

Ha solamente 15 anni ma ha già le movenze del leader del centrocampo. Sebastian Gamarra Ruiz è uno di quei talenti dei quali sentiremo parlare in futuro, soprattutto in casa Milan. Nato il 15 gennaio 1997 a Tarjia, Bolivia, inizia precocemente la sua carriera da calciatore nel suo paese dove viene notato dagli osservatori del Brescia che lo portano in Italia. L’avventura con la maglia delle Rondinelle è propedeutica per il suo secondo spostamento a livello professionale ovvero quello concretizzatosi circa un anno fa con il suo approdo al Milan. Entrato a far parte della formazione dei giovanissimi Nazionali, sotto la guida di mister Bertuzzo cambia ruolo passando da trequartista a playmaker davanti alla difesa con l’esperto tecnico del settore giovanile rossonero che gli consegna le chiavi della manovra. Dotato di una ottima tecnica individuale, è l’ispiratore principe delle trame offensive che hanno come obiettivo quello di portare i gol i vari Miti, Casiraghi e Vido. Titolare della casacca numero 10, nelle final eight attualmente in corso per l’assegnazione del titolo nazionale della categoria Giovanissimi, Gamarra - assistito da Dario Paolillo - ha già messo il segno realizzando tre gol in due partite e fornendo assist a ripetizione ai compagni di squadra. Domani la sfida contro l’Inter che può dare l’accesso alla finalissima, nel futuro il salto nella categoria Allievi, nel destino una carriera da protagonista.


Altre notizie - Le Giovanili
Altre notizie
 

NAPOLI, SE ARRIVA MANCINI IL MODULO CAMBIA. BIABIANY: INTANTO VA RIABILITATO ZACCARDO. INZAGHI: PER IL MILAN E PER CONTE. MENEZ, POTEVA ARRIVARE GIÀ A GENNAIO

Il Napoli ha vinto almeno in Europa League e questo è sempre positivo. Ma ha vinto solo la prima partita ufficiale della stagione in casa, dopo il pareggio con il Bilbao e la sconfitta con il Chievo. La squadra azzurra resta quindi convalescente e fino a che la quaranten...
“Non abbiamo nulla da perdere. - ammette Inzaghi - Ce la metteremo tutta, sapendo che non sarà facile. Servirà la partita perfetta”. Tutto vero. D'altronde affrontare i campioni d'Italia non è mai semplice. La Juventus è la...
La notte dei campioni Milan-BPM

ESCLUSIVA MN - ROSSI: "INZAGHI HA TRASFORMATO IL MILAN IN UN BATTAGLIONE DI COMBATTENTI, PUÒ PIAZZARSI TRA LE PRIME QUATTRO. MENEZ? TROVATO L'AMBIENTE GIUSTO"

Si avvicina la supersfida tra Milan e Juventus, big match che testerà le ambizioni dei rossoneri per questa stagione....

MENEZ, UN GENIO DEL CALCIO. JACK, ESORDIO DA URLO. DE JONG DA BLINDARE A VITA MA DIETRO TROPPI ERRORI

Queste le pagelle di Parma-Milan 4-5 Diego Lopez 5: partita da dimenticare del portiere spagnolo. Sul colpo di testa di...

PRIMAVERA, CON IL BRESCIA CI SARÀ L'ESORDIO DI DONNARUMMA

Terza partita ufficiale per la Primavera del Milan e terzo portiere titolare diverso. Dopo Stefano Gori e Stefano Aiolfi, che...

UNA GRANDE SFIDA PER PROVARE A TORNARE GRANDI

Il Milan si appresta a sfidare la Juventus appaiato alla Vecchia Signora in testa alla classifica a punteggio pieno; sarebbe...

PARMA-MILAN, IL MIGLIORE IN CAMPO: DOMINA MENEZ

Intervenuti tramite sondaggio, i lettori di MilanNews.it hanno indicato il migliore in campo di Parma-Milan. Vittoria...

LA LETTERA DEL TIFOSO: "GRAZIE PIPPO" DI MASSIMO

Sono Massimo di Pistoia. Devo dire che sono entusiasta del lavoro portato avanti da Inzaghi. Si sente si respira...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 20 Settembre 2014.
One di Dario Paolillo
CrozzoPizzo.it
   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy