TMW - Evoluzione di Sensi: da promessa a leader del Sassuolo. C'è sempre il Milan sul centrocampista

21.04.2019 18:00 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
TMW - Evoluzione di Sensi: da promessa a leader del Sassuolo. C'è sempre il Milan sul centrocampista

Gioca bene nel ruolo di mezzala, così come davanti la difesa e anche nelle vesti di trequartista. Stefano Sensi va avanti nel suo processo di crescita, quello che probabilmente lo porterà a vestire la maglia di un top club. Il centrocampista ex Cesena aveva già conquistato tutti ai tempi della militanza in Romagna, ora il Sassuolo si gode i frutti dopo aver creduto fermamente sul classe '95 in attesa della giusta offerta per accontentare tutti: calciatore, dirigenza neroverde e la formazione che acquisterà il cartellino del ragazzo. 

Giovane ma già forte e con grossi margini di crescita, lo sa anche il ct Roberto Mancini che lo ha convocato per la sua nazionale. L'Italia del presente e del futuro, perché Sensi incanta i palcoscenici in cui si esibisce il Sassuolo in attesa di esserci da protagonista nei grandi teatri europei. Con quale maglia, ancora non si sa con certezza. Il Milan è forte su di lui, ma anche il Napoli e l'Inter lo avevano seguito in passato. Senza dimenticare che anche il Barcellona ha mostrato gradimento nei suoi riguardi. Se dovesse continuare così, dunque, Sensi avrà un grande futuro.