Boateng: "Dopo la tripletta al Lecce Aquilani mi ha detto che sono pazzo"

29.03.2020 15:16 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
© foto di Carmelo Imbesi/Image Sport
Boateng: "Dopo la tripletta al Lecce Aquilani mi ha detto che sono pazzo"

Durante il suo intervento a Sky Sport 24, Kevin-Prince Boateng ha ricordato l'incredibile rimonta sul Lecce del 2011:

La partita più pazza? “Lecce-Milan 3-4, ho fatto due gol discreti (ride, ndr). La settimana prima mi avevano detto che non ero professionale e mi hanno messo in panchina. Probabilmente Braida aveva anche ragione. Ero molto arrabbiato. Il Lecce fa il 3-0 a fine prima tempo e allora mi riscaldo con Aquilani e lui mi dice che serviva un miracolo, e io scherzando gli ho detto che ci avrei pensato io. Poi abbiamo vinto 4-3 e ho fatto tripletta, mi ha detto che sono un pazzo. A Braida non ho detto nulla, la risposta è arrivata sul campo: è sempre più bello quando si risponde così”.