Tassotti sul coronavirus: "Sono preoccupato, stiamo sperimentando una situazione estrema"

27.03.2020 21:45 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Stefano Porta/PhotoViews
Tassotti sul coronavirus: "Sono preoccupato, stiamo sperimentando una situazione estrema"

In merito all'emergenza coronavirus, Mauro Tassotti, ex difensore rossonero, ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport: "Come si potrebbe non essere preoccupati? Vado a prendere il pane per dieci giorni, aspetto di trovare lo slot per la spesa online al supermercato anche all’alba. Forse questa esperienza può insegnarci qualcosa di nuovo, solo i nostri nonni o i nostri genitori hanno vissuto il dopoguerra. Stiamo sperimentando una situazione estrema. All’inizio si diceva che fosse poco più di una influenza, poi ti ritrovi con amici e conoscenti in rianimazione. Si diceva: muoiono solo i vecchi. Ma che discorso è? Gli anziani sono la nostra storia".