Cremonese-Milan: le statistiche del match

07.11.2022 21:01 di Redazione MilanNews Twitter:    vedi letture
Fonte: statistiche a cura di Mirco Bortolaso – dal sito www.magliarossonera.it
Cremonese-Milan: le statistiche del match
MilanNews.it

STATISTICHE SULLE PARTITE
Il Milan entra nell'ultima settimana prima della lunga sosta per il Mondiale in Qatar. Le ultime due fatiche rimaste sono rispettivamente in casa della Cremonese e a San Siro contro la Fiorentina. La scorsa giornata ha visto i rossoneri riprendersi la seconda posizione sull'Atalanta, caduta in casa contro la schiacciasassi Napoli. Sono 6 i punti di distacco tra rossoneri e partenopei, ed è necessario tenere il passo per poi nel 2023 cercare di riavvicinare la squadra di Spalletti.

Si giocherà l'8 novembre, data fortunata per il Milan, che in 20 precedenti non ha mai perso. 11 le vittorie e 9 i pareggi finora. Gli ultimi tre precedenti sono stati altrettanti pareggi: nel 2020 il Milan impattava in casa per 2-2 contro il Verona, con gol di Ibrahimovic al 93', dopo che al 19' si era sotto di due gol (Barak e autorete di Calabria), a che al 27' Magnani aveva accorciato le distanze facendo un autogol a sua volta. Nel 2018 il Milan pareggiò 1-1 a Siviglia, in casa del Betis, con reti di Lo Celso per gli spagnoli e dello spagnolo Suso per i rossoneri, in un girone che alla fine ci vide eliminati dall'Europa League. Altro 2-2 nel 2014, a Genova, in casa della Samp: El Shaarawy e Menez per il Milan, Okaka ed Eder per la Sampdoria, che era in vantaggio per 2-1.
L'ultima vittoria risale alla stagione 2009-10, quando il Milan si impose all'Olimpico, in casa della Lazio. Segnarono due brasiliani, Thiago Silva e Pato, e poi lo stesso Thiago Silva riaprì l'incontro con un autogol.
Nel 1998 invece un pari in un derby, 2-2 con gol di Weah e Albertini per il Milan, e di Ronaldo il Fenomeno e Moriero per i nerazzurri.

L'avversario come detto è la Cremonese di Alvini, che nell'ultimo turno ha pareggiato all'ultimo respiro in casa della Salernitana per 2-2 e che ha raggiunto quota 6 punti.
In totale contro i grigiorossi sono state disputate 33 partite, con 20 vittorie rossonere, 6 pareggi e 7 sconfitte.
Limitandosi alle partite giocate a Cremona, sono 17 i precedenti, con 9 vittorie del Milan, 4 pareggi e 4 sconfitte.
E' tanto tempo che non si gioca contro la Cremonese, visto che sono tornati quest'anno in Serie A a distanza di più di 25 anni.
L'ultimo precedente risale al 14 gennaio 1996, e finì 0-0. Prima di quello, il 25 settembre 1994, fu la Cremonese a vincere per 1-0, con gol di Luigi Gualco al 61'. L'ultima vittoria rossonera risale al 26 settembre 1993, e finì 2-0 con gol di Papin al 9' e di Simone al 20'. Questo 2-0, insieme a quello del 1930, e al 5-3 del 1916, rappresenta la vittoria con maggiore scarto di gol nella storia in casa della Cremonese. Nel 1924 invece la Cremonese fu capace di battere il Milan per 4-1.

In contesti amichevoli nel 2008 il Milan fece visita a Cremona, per la preparazione di campionato, e in quell'occasione finì 0-0.
11 le amichevoli disputate con la Cremonese, con 6 vittorie, un pareggio e 3 sconfitte. Un precedente di cui non si conosce nemmeno il risultato finale, risale alla stagione 1965-66.
Non è mai successo che una squadra fosse in svantaggio a fine primo tempo e poi vinse, né da una parte né dall'altra.
Per 3 volte sono stti sventolati cartellini rossi a giocatori rossoneri a Cremona, toccò ad Andrea Icardi nel 1982-83, in Serie B, e a Costacurta nel 1989 e a Panucci nel 1994.
Due invece le espulsioni a giocatori della Cremonese in casa contro il Milan, Bodini nel 1927 e Di Chiara nel 1982.

STATISTICHE SUI PROTAGONISTI
Sono 3 i giocatori che hanno esordito in un Cremonese vs Milan: Ciro Mario Cevenini II (17/12/1916), Andrea Pazzagli (30/08/1989) e Gennaro Bonsanto (18/05/1930, anche se la partita fu vinta a tavolino).
Solo Attilio Marchesi giocò la sua ultima partita in un Cremonese vs Milan (17/12/1916).
Non ci sono state prime o ultime marcature in casa della Cremonese.
Nel 5-3 esterno del 1916, Aldo Cevenini III realizzò una tripletta, il terzo gol su rigore.
Sempre in quella partita Gustavo Zacchi segnò gli altri due gol, mentre il 21/11/1920, in un 2-1 rossonero a Cremona, entrambe le reti furono siglate da Amedeo Varese.
Queste sono le tre occasioni in cui ci sono state marcature multiple a Cremona.
Prima volta Per Stefano Pioli contro la Cremonese, prima volta per Massimiliano Alvini contro il Milan.
Arbitrerà Rapuano della sezione di Rimini. E' una prima assoluta per il Milan con questo direttore di gara.