Verso Milan-Udinese: le statistiche sul match di San Siro

Verso Milan-Udinese: le statistiche sul match di San SiroMilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 3 novembre 2023, 17:00Il Match
di Redazione MilanNews
fonte statistiche a cura di Mirco Bortolaso – dal sito www.magliarossonera.it

STATISTICHE SULLE PARTITE

Il Milan si appresta a tornare a San Siro per l'undicesima giornata di Serie A. Dopo il pareggio più amaro che dolce ottenuto al Maradona di Napoli. Infatti, dopo essere stati avanti di due gol all'intervallo, il Milan ha subìto la rimonta partenopea ed è uscito dallo stadio con due infortuni in difesa, uno dei quali grave: Kalulu si è infatti dovuto operare e sarà lontano dai campi per quattro mesi, mentre Pellegrino ha un infortunio di media entità che probabilmente lo costringerà a salutare il 2023 in infermeria.

Una volta tanto sarà il Milan la squadra che ha avuto una settimana intera per preparare la sfida, visto che l'avversario di sabato, l'Udinese di Cioffi, è stata protagonista in negativo del turno di Coppa Italia nella serata di mercoledì.

Dopo essere andata in vantaggio, la squadra friulana è stata raggiunta dal Cagliari, e sono stati necessari i tempi supplementari per decidere il passaggio del turno. Un gol di Lapadula al 119' su assist di Petagna (due ex rossoneri) ha permesso ai ragazzi di Ranieri di regalarsi un ottavo di finale proprio contro il Milan.

Si giocherà il 4 novembre, sarà la partita n.20 in questa data. Finora 7 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte. L'ultimo precedente in questa data è proprio contro l'Udinese, però in trasferta: era il 2018 ed era l'undicesima giornata anche in quel caso.

Fu il Milan a spuntarla per 1-0 con un gran gol di Alessio Romagnoli al 97', su assist di Suso. Per trovare l'ultimo precedente giocato a San Siro in questa data bisogna tornare indietro alla stagione 1992/93, quando i rossoneri, in Champions League, fecero quattro gol agli slovacchi dello Slovan Bratislava, con gol di Boban Rijkaard, Simone e Papin. L'ultima partita interna in Serie A giocata il 4 novembre non capita dalla stagione 1979/80, quando il Milan vinse per 2-0 contro la Fiorentina, in gol Aldo Maldera e un'autorete di Di Gennaro. Difendeva i pali della Fiorentina un certo Giovanni Galli.

Sarà la sfida n.105 contro l'Udinese, la n.53 in casa. Nelle 52 partite giocate finora, il Milan ha vinto 27 volte, 18 i pareggi e 7 le sconfitte.

In Serie A sarà invece la sfida n.97, la n.49 in casa, con 26 vittorie, 17 pareggi e 5 sconfitte.

L’ultimo precedente è il 4-2 con cui il Milan ha inaugurato la scorsa stagione da Campione d'Italia in carica.

Era il 13 agosto e la partita cominciò con la doccia fredda Becao dopo 2 minuti. Poi Hernandez e Rebic al 15' già avevano ribaltato il discorso. Il primo tempo però si chiuse con il pareggio di Masina al 49'. Nella ripresa, dopo meno di un minuto Diaz riportava il Milan in vantaggio. Poi Rebic al 68' per il 4-2 finale. Nel febbraio 2022 finì 1-1, con reti di Leao al 29' per il Milan e di Udogie al 66' per l’Udinese, con un gol "di mano" che però il VAR non fu in grado di annullare per assenza di certezza nelle immagini.

Nella stagione 2019-20 invece il Milan si impose per 3-2, con la doppietta di Rebic (rete decisiva al 93') e gol di Theo Hernandez per il Milan, Stryger-Larsen e Lasagna per l'Udinese. L'ultima sconfitta è avvenuta nella stagione 2016-17, quando l'Udinese passò per 1-0 con gol di Perica a due minuti dal 90’.

La vittoria più larga del Milan in casa contro l'Udinese risale alla stagione 1958-59, un 7-0 firmato Galli (tripletta), Bean (doppietta), Fontana e Danova. Due le partite con più reti totali, un 6-2 nel 1950-51 e un 4 4 nel 2010-11.

La rete del 4-4 fu siglata da Zlatan Ibrahimovic.

L'Udinese non ha mai vinto con 2 gol di scarto. In tutti i 7 precedenti in cui l’Udinese ha sbancato San Siro lo

ha fatto sempre di misura, per 3 volte 1-0, per 2 volte 2-1 e 3-2.

In tre occasioni il Milan ha ribaltato una sconfitta a fine primo tempo: nella Coppa Italia 2004-05 da 1-2 a 3- 2, nel 2007-08 da 0-1 a 4-1 e nel 2020, da 1-2 a 3-2.

Solo in un'occasione invece fu l'Udinese a ribaltare: da 2-1 a 2-3, e avvenne nel 2001-02.

Quattro le espulsioni a giocatori del Milan in casa contro l'Udinese: in un'occasione soltanto arrivò la sconfitta, nell'ultima occasione fu espulso Essien, la partita finì 2-0 per il Milan, ma finì in 10 contro 10 per un'espulsione precedente a un bianconero.

A San Siro solo due i giocatori dell'Udinese espulsi nella storia di questa sfida: Tubaro nel 1953 e Domizzi nel 2014.

STATISTICHE SUI PROTAGONISTI

Sono 14 i giocatori ad avere esordito in un Milan vs Udinese: Sacchi e Simontacchi (15/10/1922), Renosto e Silvestri (10/09/1950), Blomqvist (08/12/1996), Guerci e Di Gennaro (19/05/2007), Strasser (21/12/2008), Balotelli (03/02/2013), Gabriel e Silvestre (19/10/2013), De Ketelaere, Pobega ed Origi (13/08/2022).

Sono 13 i giocatori ad avere salutato la maglia rossonera in un Milan vs Udinese: Simontacchi (15/10/1922), West (14/05/2000), Coloccini (26/01/2005), Costacurta, Oliveira e Guerci (19/05/2007), Brocchi, Cafu e Serginho (18/05/2008), Kaladze, Verdi e Di Gennaro (27/01/2010), Daniel Maldini (25/02/2022).

Per Guerci e Simontacchi unica presenza, per Di Gennaro il particolare curioso di avere sia esordito che concluso con un Milan vs Udinese.

Sono 10 i giocatori che hanno segnato il loro primo gol all’Udinese a San Siro: Renosto (10/09/1950, gol all'esordio), Pivatelli (13/09/1961), Baggio (10/09/1995), West (14/05/2000, gol all'ultima partita), Kaladze (14/04/2001), Cafu (21/12/2003), El Shaarawy (21/09/2011), Balotelli (03/02/2013, gol all'esordio), Kalinic (17/09/2017), Rebic (19/01/2020).

Quattro giocatori hanno segnato la loro ultima marcatura in un Milan vs Udinese: West (14/05/2000, gol all'ultima partita), Costacurta (19/05/2007, gol all’ultima partita), Cafu (18/05/2008, gol all'ultima partita), Birsa (19/10/2013).

Per Cafu, sia il primo che l'ultimo di suoi 4 gol in rossonero sono stati in casa contro l'Udinese. Gli altri due sono stati segnati al Parma, uno a San Siro e uno al Tardini.

Carlo Galli, nel 7-0 del 1959, ha realizzato l’unica tripletta di un rossonero nei Milan-Udinese. Sedici le doppiette invece, realizzate da 15 giocatori diversi.

Solo un giocatore è riuscito a farne due diverse: Alexandre Pato, a dicembre 2008 e a gennaio 2011.

Per Pioli sarà la sfida n.8 all'Udinese, con tre vittorie, tre pareggi e una sconfitta. In casa 4 precedenti, con 2 vittorie e 2 pareggi.

Dirigerà l'arbitro Sacchi della sezione di Macerata, per lui due precedenti alla direzione con il Milan: il primo risale al 21 aprile 2021, quando il Milan fu sconfitto a San Siro dal Sassuolo per 2-1 (Calhanoglu nel primo tempo, e doppietta di Raspadori nella ripresa), e il secondo il 1° dicembre 2021, quando il Milan passò a Genova per 3-0 in casa dei rossoblù, con gol di Ibrahimovic e doppietta di Messias. In quella partita si infortunò pesantemente Kjaer, dopo soli 30 secondi di gioco.