MN - Lazio, il ds Tare in conferenza: "Episodi contro di noi? Tutti sanno quale sia l'importanza delle società in Italia..."

13.04.2019 23:21 di Thomas Rolfi Twitter:    Vedi letture
Fonte: dalla sala stampa di San Siro, Thomas Rolfi
© foto di Federico Gaetano
MN - Lazio, il ds Tare in conferenza: "Episodi contro di noi? Tutti sanno quale sia l'importanza delle società in Italia..."

Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, ha parlato in conferenza stampa nel post partita della sfida contro il Milan: "La Lazio nel primo tempo meritava di andare in vantaggio. Nel secondo tempo con l'uscita di Correa ci siamo abbassati un po' di più e non siamo riusciti a fare la stessa partita che abbiamo fatto nel primo tempo. Comportamenti sopra le righe di Inzaghi? Noi siamo dei dirigenti e dobbiamo avere la mente fredda. Vi ricordo che la Lazio l'anno scorso ha perso la Champions League di un punto e ha perso contro il Milan per un fallo di mano di Cutrone. Questa sera pensavamo che potesse essere decisa dalla bravura di una delle due squadre, invece è stata decisa dagli episodi arbitrali, che hanno inciso tanto. Dispiace, siamo una squadra che si merita la Champions League. Rigore per la Lazio? C'era rigore su Milinkovic-Savic anche se Rodriguez sfiora il pallone. Siamo ancora in gioco, poi soprattutto tra dieci giorni c'è la semfiinale di ritorno di Coppa Italia qui a Milano. Cosa è successo alla fine? C'è stato del nervosismo da parte dei nostri giocatori, ma penso che ora le acque si siano calmate. Occhio un po' meno attento con la Lazio rispetto che alle milanesi? La Lazio è stata una vittima di tanti episodi da VAR, soprattutto l'anno scorso. L'importanza delle società in Italia la sanno tutti qual è. Noi cerchiamo di diminuire il gap che abbiamo con queste squadre. La Lazio negli ultimi due anni poteva meritare di più".