Milan, in 4 sul mercato: almeno una cessione per sbloccare gli acquisti. Ibra ha cambiato tutto 

Direttore di MilanNews.it, collabora con il "Corriere dello Sport" e Tuttomercatoweb. Ha lavorato in passato con RMC Sport, Sportitalia e INFRONT.
22.01.2020 00:00 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
Milan, in 4 sul mercato: almeno una cessione per sbloccare gli acquisti. Ibra ha cambiato tutto 

Era necessario l’arrivo di un grande campione come Ibra per dare una svegliata alla squadra e alzare il livello generale. Non è un caso che da quando Zlatan Ibrahimovic è sbarcato a Milano i rossoneri hanno vinto tre partite e pareggiata una, aumentando la percentuale di gol e tiri in porta. Un valore aggiunto non solo in campo, perché Ibra ha alzato il livello d’intensità negli allenamenti, pretendendo il massimo da tutti. Aver preso lo svedese è stata una delle mosse più azzeccate degli ultimi anni, e probabilmente se fosse arrivato con un anno d’anticipo il Milan avrebbe potuto ottenere l’ingresso in Champions con Gattuso, comunque meglio tardi che mai.

Ibra sta valorizzando alcuni giocatori che in passato hanno avuto difficoltà, complice anche un modulo diverso che sta esaltando le caratteristiche di Castillejo, Leao, Rebic e altri protagonisti come Hernandez. Quest’ultimo è stata un’intuizione perfetta di Paolo Maldini, bravo a strapparlo al Real Madrid per 20 milioni di euro. Il francese è cresciuto notevolmente in fase offensiva, con i sei gol in appena un girone, e se dovesse migliorare anche la fase difensiva il Milan avrebbe nei prossimi anni una stella su cui puntare. Il valore di mercato di Theo si è quasi triplicato in appena sei mesi, a dimostrazione che investire su giovani di qualità alla fine paga sempre.

Mancano meno di 10 giorni alla chiusura del mercato e la rosa è ancora da aggiustare. In difesa a causa degli infortuni i rossoneri si trovano in emergenza e con la coperta corta. Servirebbe un innesto tra i centrali e un esterno sinistro se si dovesse completare la cessione di Ricardo Rodriguez al Fenerbahce, per ora in stallo a causa del blocco del mercato in entrata dei turchi (ma si sta lavorando per sbloccare l’affare).

Il Milan per mettere a segno un altro importante colpo deve cedere, e in rosa ci sono 4 giocatori con le valigie pronte che possono portare al club cifre importante. Piatek, Paquetà, Suso e Kessie sono effettivamente vendibili, ma al momento non ci sono accordi per cessioni imminenti, nonostante sondaggi da Spagna, Germania e Inghilterra. Il polacco ha estimatori ovunque ma servono almeno 30 milioni per acquistarlo dal Milan, così come Suso che ha ribadito alla dirigenza di voler cambiare aria dopo i problemi ambientali con la tifoseria. L’addio di uno di questi 4 giocatori potrebbe riaprire un mercato che in questa fase vive una fase di standby, e con l’avvicinarsi delle ultime ore qualcosa potrebbe sbloccarsi. In entrata comunque va monitorata la situazione di Dani Olmo, perché nonostante le smentite secche del club rossonero, i movimenti sottotraccia ci sono.