Milan scatenato: Ibra, Tonali, Brahim, Bakayoko e altri colpi... è l'estate dei rossoneri

02.09.2020 00:00 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
Milan scatenato: Ibra, Tonali, Brahim, Bakayoko e altri colpi... è l'estate dei rossoneri

Il Milan sta conducendo un grande mercato, intelligente e oculato. Il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic fino a due mesi fa non era per nulla scontato, poi il lavoro della dirigenza e l'apertura della proprietà ad accontentare le richieste economiche dello svedese ha portato a un rinnovo importantissimo. Zlatan è un leader, un campione, e grazie alla sua permanenza sarà anche più facile convince altri giocatori ad accettare il progetto rossonero, com'è successo con Brahim Díaz in queste ore. I rossoneri ci hanno lavorato molto, provando a inserire il prestito con diritto di riscatto ma per fare un'accelerazione alla trattativa Milan e Real hanno stabilito un gentlemen agreement che prevede la discussione di una opzione per il prossimo anno durante il campionato. Le due squadre vogliono testare Brahim, capire se trasformare questo semplice prestito in qualcosa di più. I rapporti Tra Maldini e il Real Madrid sono ottimi e questo è un grosso vantaggio. Oggi sbarca in Italia e inizierà la sua avventura al Milan, così Pioli avrà un jolly in più in attacco.

L'operazione capolavoro però è Tonali al Milan in prestito con diritto. Il timing della dirigenza è stato perfetto, Maldini e Massara si sono inseriti al momento giusto e hanno strappato il centrocampista al Brescia con una formula vantaggiosa. A fare la differenza è stato Tonali, tifoso del Milan fin da bambino. Appena ha saputo della possibilità di allenarsi con Ibrahimovic e compagni a Milanello ha iniziato a fare pressing su Cellino, in lui è scattata una molla e ha messo in Milan in cima a tutto. Ottimo colpo della dirigenza che si è assicurato uno dei talenti più puri del nostro campionato. La campagna acquisti dei rossoneri andrà avanti con Bakayoko, perché la trattativa con il Chelsea sta proseguendo. E si proverà a prendere anche un terzino destro e un centrale di difesa. E attenzione ad acquisti e opportunità di fine mercato... 

In uscita Paquetà, ormai fuori contesto e anche Calabria. Il Cagliari ha offerto 8 milioni piu due di bonus, il Milan ne vorrebbe almeno 12. Infine Krunic, pure lui con le valigie pronte dopo l'arrivo di Tonali e quello possibile di Bakayoko. Un Milan scatenato sul mercato, stavolta con la vera intenzione di arrivare in Champions League.