LA LETTERA DEL TIFOSO: "I cambi di Gattuso" di Anna

29.11.2018 20:00 di Redazione MilanNews Twitter:   articolo letto 9445 volte
Fonte: scrivi a laletteradeltifoso@milannews.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
LA LETTERA DEL TIFOSO: "I cambi di Gattuso" di Anna

Buongiorno. Ho letto con attenzione la lettera del tifoso Massimo e vorrei dire la mia opinione di pluri-nonna, grande appassionata di calcio. Posso capire che Gattuso non volesse rompere un equilibrio che si era stabilito sul campo, ma in tutti i casi è meglio rischiare di pareggiare o di perdere facendo i cambi (almeno un paio...) piuttosto che non facendoli. Il messaggio ai giocatori in panchina, se non si fa neanche un cambio, è questo: non mi fido di voi. Non va bene. L'importante è capire chi davvero può essere sostituito, in modo da non alterare troppo l'equilibrio e da non fare uscire il giocatore o i giocatori che in quel momento sono illuminanti per la squadra. Mi viene in mente quando Rino fece uscire Bonaventura che stava giocando benissimo ... Che dolore!
E termino con gli auguri più affettuosi al nostro grandissimo Jack.

Cordialmente

Nonna Anna