LA LETTERA DEL TIFOSO: "Inutile illudersi" di Riccardo

17.05.2018 00:13 di Redazione MilanNews Twitter:   articolo letto 16125 volte
Fonte: scrivi a laletteradeltifoso@milannews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
LA LETTERA DEL TIFOSO: "Inutile illudersi" di Riccardo

Gentile redazione e
Cari tifosi Milanisti, mi trovo qui a scrivere per parlare dei nostri giocatori in particolare di chi si è ormai perso.
In primis Donnarumma: non credo che siamo stati noi tifosi a volere che gli si alzasse il contratto, è stato lui, perché insieme a Raiola credeva di essere un top player. Gli anni scorsi noi tifosi accettavamo tutto il pacchetto ritenendolo un grande giovane portiere ed accettando le sue papere (presenti ogni tanto); adesso non possiamo più sopportarle, ha voluto un contratto da top player e quindi noi pretendiamo prestazioni da top player, che significa ottime prestazioni e solo qualche errore ogni tanto (senza papere che ci taglino le gambe). Ti ho sempre difeso Gigio, ma ora forse è arrivato il momento di dirci addio e non continuare un rapporto che più volte hai ferito; ora tocca te a scegliere una volta per tutte: o Raiola o il Milan (in caso di partenza perché non pensare a Perin? Reina non mi ha mai ispirato così tanto).
Un altro giocatore che si sta perdendo è Suso, non dico di venderlo, ma bisogna assolutamente ritrovare le sue giocate, la sua bravura, i suoi dribling ecc ecc... A mio parere è un giocatore utilissimo al Milan ma deve essere molto più costante (aggiungerei alla lista anche Jack che è diventato incostante anche lui purtroppo)... inutile pensare alla Champions se prima non pensiamo a rendere costanti e ottime le prestazioni della squadra.
Attenti per favore a questo mercato estivo, meglio puntare su pochi(ssimi) giocatori ma molto buoni/ottimi che puntare su molti normali.
Forza Ringhio!! Io ti sostengo e ci credo
Forza Milan!!

Riccardo