LA LETTERA DEL TIFOSO: "Lettera aperta a Gattuso" di Giandomenico

02.11.2018 00:12 di Redazione MilanNews Twitter:   articolo letto 32391 volte
Fonte: scrivi a laletteradeltifoso@milannews.it
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
LA LETTERA DEL TIFOSO: "Lettera aperta a Gattuso" di Giandomenico

Caro Gattuso, sono un vecchio tifoso: tanto vecchio che se non mi ascolti ora forse non potrai farlo più tra un po’ di tempo.

Nella partita contro il Genoa, il cross di Abate - bravo e stimato giocatore - mi è sembrato imbarazzante: tanta era la forza nella sua discesa palla al piede che il cross è finito in fallo laterale dalla parte opposta. Contro la Samp, invece, il cross di Suso è arrivato preciso sulla testa di Cutrone.

Sono certo che tu ed il suo staff sanno quale sia stata la differenza tra le due situazioni.

Mi permetto però di offrirti la mia modesta opinione: Se un giocatore di serie A - uno qualsiasi - non è pressato e guarda dove metterla, nel 80% dei casi gliela mette sulla testa, al compagno. Se però non guarda prima di calciare, sparacchia al centro, convinto di avere fatto bene il suo dovere.

Pavoletti non fa gol solo perché è bravo di testa, ma li fa anche perché gliela mettono bene.

Per favore alleni i suoi a crossare guardando: sempre!

Grazie.

Giandomenico