LA LETTERA DEL TIFOSO: "Milan...e resto d'Italia" di Roberto

07.06.2019 20:12 di Redazione MilanNews Twitter:    Vedi letture
Fonte: scrivi a laletteradeltifoso@milannews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
LA LETTERA DEL TIFOSO: "Milan...e resto d'Italia" di Roberto

Brevemente: prima di formulare giudizi sulla “nuova” squadra, dirigenti, tecnici e giocatori, attendo perlomeno fine giugno/primi di Luglio e verificare l’assestamento.
Certo che riportare il Milan al posto in Italia e Europa che le competono, non credo che il primo e secondo anno della gestione Maldini possa rispondere colpo su colpo a Pogba, Chiesa etc e a CR7 già in forza nè ai tentativi faraonici (da tre anni dichiarati ma mai realizzati) dei cugini, ma rispondere con Biglia a centrocampisti di livello mondiale (per età e durata), o vendere Suso, Donnarumma e Kessie e magari anche Romagnoli, per prendere il duo Sampdoria, e scambiare A.Silva con Schick è  un tipico atteggiamento da sbrigo di posizioni in classifica. E,arrivare al quinto, sesto o addirittura al settimo posto, col cavolo che farà rialzare il rankin che leggo è arrivato al 78esimo posto in Europa.
Grazie Cavaliere per avere venduto tutti sette otto anni fa. E grazie per avere strabiliato la Società per non trovare una nuova proprietà seria e onesta 4 anni fa. Oggi per comprarlo, o  Elliott lo svende, perdendoci, o lo riduce a un colabrodo con una rosa da Udinese (IO rispetto l’Udinese, ma non l’UdinMilan!)
Ciao

Roberto