Bierhoff: "Dispiaciuto per l'Italia ma contento sia ora affidata a campioni come Costacurta e Mancini"

15.06.2018 00:36 di Matteo Calcagni Twitter:   articolo letto 18259 volte
© foto di Federico De Luca
Bierhoff: "Dispiaciuto per l'Italia ma contento sia ora affidata a campioni come Costacurta e Mancini"

Oliver Bierhoff, ex attaccante rossonero, è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport e ha parlato dell'esclusione dell'Italia dal Mondiale e del rinnovamento del calcio italiano: "Una grande nazionale come quella italiana deve esserci al Mondiale. Mi è dispiaciuto che sia stata eliminata, ma sono contento che ora il vostro calcio sia stato affidato a campioni come Costacurta e Mancini: i grandi calciatori danno sempre qualcosa in più".