Bonan: "Il Milan ieri ha pagato le assenze di Rebic e di Brahim Diaz"

20.10.2021 17:51 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Bonan: "Il Milan ieri ha pagato le assenze di Rebic e di Brahim Diaz"
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Alessandro Bonan, giornalista, si è così espresso a SkySport su Porto-Milan: "Ieri ne mancavano troppi, ma non si cercano mai scuse. Il Milan non si è fermato davanti a Brych e, prima del Verona, non ha guardato agli infortuni ma ha guardato oltre. Guardare oltre significa anche vedere i problemi che la squadra ha e cercare di correggerli: contro il Porto sono stati evidenti. Si può pensare che il Milan si sia abituato bene ad un attacco con Rebic al centro; forse ieri il Milan ha pagato l'assenza di Rebic, senza dimenticare Brahim Diaz che è quello che, con grandissima efficacia, riesce a portare il pallone dal centrocampo all'attacco. Quando ti difendi e non trovi un bandolo offensivo, non puoi trovare la sicurezza in una partita di così alto livello".