Bonaventura a Sky: "Convinto che sarei tornato bene. Il ruolo? L'importante è che la squadra sia organizzata"

05.12.2019 18:12 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Bonaventura a Sky: "Convinto che sarei tornato bene. Il ruolo? L'importante è che la squadra sia organizzata"

Giacomo Bonaventura, intervistato da Sky Sport, ha parlato del suo ritorno da titolare e dell'emozione del gol.

Sul ritorno: "Sono stato contento di aver fatto delle buone prestazioni, un po' di emozione c'è stata, dentro di me lo sapevo che sarei tornato a giocare anche con buone prestazioni. Mi sentivo bene, sapevo sarebbe arrivato il mio momento".

Sulle panchine: "Stare fuori e vedere gli altri giocare un po' dà fastidio, ma la salute viene prima di tutto, ho pensato a recuperare bene. Probabilmente all'inizio non avevo ancora la forza muscolare per sopportare certi carichi di lavoro, adesso mi sono adattato e sono contento della mia condizione".

Sul ruolo: "Cerco di fare del mio meglio sia da centrocampista che dà esterno, l'importante è che la squadra abbia un'organizzazione in modo che il singolo possa fare bene".