Festival di Sanremo, Ibra: "Se Amadeus mi ha chiamato è perché vuole spaccare tutti i record"

02.03.2021 13:06 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di PhotoViews
Festival di Sanremo, Ibra: "Se Amadeus mi ha chiamato è perché vuole spaccare tutti i record"

Zlatan Ibrahimovic, intervenuto in conferenza stampa a Sanremo, ha dichiarato sul Festival: "Quando mi ha chiamato Amadeus non ho detto no, ho detto si. Cosa mi aspetta? Amadeus mi ha detto di non preoccuparmi e di stare tranquillo, devo essere me stesso. Sicuro è più facile fare gol che stare sul palco, ma sono in buone mani con Amadeus e Fiorello. Non so cosa mi aspetta, ma non sono preoccupato, se sbaglio nessuno mi può giudicare, e se faccio bene ancora meglio, così avrò un altro lavoro quando smetterò. Sono carico, non so cosa mi aspetta. Ma sicuro ci divertiamo. Prendo un giorno alla volta, secondo me è la migliore cosa. Stasera facciamo qualcosa. So ballare, ma ballo meglio in campo. Vediamo cosa succederà. Non voglio avere programmi, devo essere Zlatan. C'è un motivo se Amadeus mi ha chiamato: perché vuole spaccare tutti i record, e io mi presento".