Pirlo: "Al Milan 10 anni fantastici insieme a un gruppo che frequentavo sempre. Ancelotti un secondo padre per me"

18.05.2018 16:39 di Simone Nobilini Twitter:   articolo letto 32542 volte
Pirlo: "Al Milan 10 anni fantastici insieme a un gruppo che frequentavo sempre. Ancelotti un secondo padre per me"

Andrea Pirlo, nel corso della trasmissione "Signori del Calcio" a lui dedicata e in onda da domani su Sky Sport, ha parlato così della sua esperienza al Milan e degli anni spesi con Ancelotti in panchina: "Al Milan son stati 10 anni fantastici, dove siamo riusciti a vincere tutto ciò che c'era da vincere: ho conosciuto compagni straordinari ed amici, eravamo un gruppo unito, sempre insieme, pre e dopo allenamento. Anche nei viaggi e nelle uscite serali, è stato un pezzo importante della mia vita: ci frequentiamo anche ora, eravamo tutti più o meno della stessa età e stavamo insieme in campo e fuori. Ancelotti? E' stato il mio allenatore per tanti anni, il più importante, una persona fantastica e un secondo padre: siamo cresciuti insieme, veniva da un'esperienza non brillantissima alla Juve e io iniziavo a giocare nel calcio che conta.