Sacchi: "Mi auguro che Maldini rimanga. Il pubblico del Milan capisce quando un giocatore dà tutto in campo"

24.05.2020 19:55 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Chiara Biondini
Sacchi: "Mi auguro che Maldini rimanga. Il pubblico del Milan capisce quando un giocatore dà tutto in campo"

Intervenuto ai microfoni di Casa Sky Sport, il celebre allenatore rossonero Arrigo Sacchi ha parlato del suo ritorno al Milan e della squadra attuale: " Non funzionò nella mia seconda esperienza al Milan perchè non era una squadra che avevo fatto io. Dopo qualche partita dissì 'qui si vuole curare un malato grave con un'aspirina'. Avevano guardato più i piedi che la testa."

Su Maldini: "Mi auguro che Paolo rimanga per la stima che ho nei suoi confronti. Io non vorrei che se dovesse rimanere, poi la società non gli dia la possibilità di esprimersi. Senza una grande società, non ci potrà mai essere una grande squadra. La società deve dare norme, competenza e deve fare capire che la squadra è più importante di qualsiasi singolo. Io ho sempre avuto squadre con progetti di salvezza dove prendevo ragazzi giovani e li portavo a lottare per la vittoria. Il pubblico del Milan è competente e riesce a percepire quando i giocatori danno tutto in campo. Quando qualcuno dà tutto, non deve avere nessun rimpianto."