Borghi: "Zaracho è polivalente e arriva molto bene a rimorchio, nel Milan lo vedo mezz'ala"

23.07.2019 07:24 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Borghi: "Zaracho è polivalente e arriva molto bene a rimorchio, nel Milan lo vedo mezz'ala"

Stefano Borghi, intervenuto sul suo canale YouTube, ha parlato di Matías Zaracho, centrocampista classe '98 del Racing Club che interessa al Milan: "E' un centrocampista intenso, intelligente e polivalente. Non arriva al metro e settanta però ha una velocità di gambe e di testa clamorose. Pur non avendo una struttura fisica importante è uno che difficilmente si fa sovrastare dagli avversari. E' un centrocampista estremamente completo, lo si è visto giocare come centrocampista centrale puro, come mezz'ala, come trequartista. E' indiscutibile che sia uno che può sia costruire l'azione sia arrivare a concludere. La sua caratteristica principale è la polivalenza, la seconda è il fatto di saper arrivare molto bene a rimorchio. Ha fatto tanti gol, forse il suo ruolo principale può essere trequartista centrale ma se io lo immagino nel centrocampo che si sta delineando del Milan lo posso immaginare anche come mezz'ala di costruzione. E' portato a muoversi, ad aprirsi, a scambiare posizione, posso vedere un percorso simile a quella di Praet, anche lui nasce trequartista ed è stato lavorato come mezz'ala".