Brescia-Cremonese in salsa rossonera, Braida: "Inzaghi esemplare unico. Vive per il calcio"

22.10.2021 15:30 di Gianluigi Torre Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Brescia-Cremonese in salsa rossonera, Braida: "Inzaghi esemplare unico. Vive per il calcio"
MilanNews.it
© foto di Image Sport

In vista del derby lombardo Brescia-Cremonese in programma nella giornata di sabato il Corriere della Sera propone alcune dichiarazioni di Ariedo Braida, consulente del club grigiorosso, sul match e su Filippo Inzaghi, oggi tecnico delle Rondinelle, in passato suo calciatore ai tempi della comune militanza nel Milan: “Pippo è un esemplare unico. Viveva per il calcio ed è ancora così. Questa settimana non ci sentiremo perché siamo avversari, ma mi sembra già di vederlo mentre si prepara mangiando riso e bresaola. Io e Galliani avevamo una regola aurea: contavano i gol registrati sugli almanacchi. Lui è sempre andato in doppia cifra. Era già convinto di diventare allenatore: con una passione così maniacale, era la destinazione naturale. A questo calcio manca gente vera come Mazzone. Non si trova più. Ma, senza pallone, due come me e Inzaghi non riescono a stare”.