Calabria a MilanTv: "Non si vince per caso. Pioli? Lavoro eccezionale, siamo riusciti a creare un gioco propositivo"

25.05.2022 15:00 di Gianluigi Torre Twitter:    vedi letture
Calabria a MilanTv: "Non si vince per caso. Pioli? Lavoro eccezionale, siamo riusciti a creare un gioco propositivo"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Intervistato a MilanTv, Davide Calabria ha parlato così della vittoria dello scudetto: "Abbiamo festeggiato questa nottata, un giusto premio di un grande percorso durato parecchi mesi. Godiamoci questa emozione ancora per un po'"

Su Pioli: "Ha fatto un lavoro eccezionale, col passare del tempo ci siamo conosciuti meglio e abbiamo capito cosa chiedeva lui, ci siamo messi a disposizione. Non si vince per caso, l'abbiamo ascoltato e abbiamo fatto si che le sue idee potessero venire bene in campo e portare dei risultati come quello che è arrivato. La vittoria dello scudetto è un risultato grande, un percorso di 38 partite... non è semplice arrivare primi, con questo livello in Serie A. Ce lo siamo meritati, è stato un percorso che ci ha resi orgogliosi e anche il mister lo merita, è una brava persona prima che un bravo mister"

Sulla disposizione in campo: "Ci ha dato più libertà di giocare: non è importante il ruolo che si fa ma la posizione che si occupa. E' stato importante, siamo riusciti a creare un gioco propositivo e positivo".

Chiude con i ringraziamenti: "Mia mamma ha speso tanto, forse troppo tempo per me; mio papà ha lavorato un sacco di ora per farmi arrivare fin qua, mia sorella è stata un po' trascurata per colpa mia (ride, ndr), la mia ragazza che mi è sempre stata accanto, mio zio che c'è sempre stato: anche se juventino credo abbiamo esultato. Ringrazio la mia famiglia, senza di loro non sarei mai arrivato qua".