Clamoroso in Brasile, oggi parte il campionato ma in 10 del Goias sono positivi al Covid

09.08.2020 23:45 di Thomas Rolfi Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 09 AGO - 'Brasilerao' subito nel caos nel giorno della partenza del campionato 2020 del paese cinque volte campione del mondo. A poche ore dal calcio d'inizio della partita fra Goias e San Paolo, la squadra di casa ha fatto sapere che dieci giocatori sui 26 della rosa sono risultati positivi al coronavirus. Alla richiesta di spiegazioni da parte della federcalcio brasiliana (Cbf) sul perchè la cosa si sia saputa soltanto oggi, il Goias ha risposto che i tamponi sono stati effettuati venerdì scorso, quindi due giorni fa, e che "i risultati ci sono stati consegnati questa mattina alle 8.30". I nomi dei dieci positivi non sono stati resi noti, ma si sa che otto di loro avrebbero dovuto essere titolari nella formazione che oggi è attesa dal match contro il San Paolo. Nessuna decisione è stata ancora presa sulla partita, di cui il Goias vuole chiedere il rinvio. Intanto in Brasile aumenta la polemica, a proposito del Covid-19, nei confronti di chi ha deciso di far partire il torneo nazionale. (ANSA).