Condò: "Rangnick vende un metodo di lavoro, Ibra può essergli utile"

11.07.2020 20:43 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
© foto di PhotoViews
Condò: "Rangnick vende un metodo di lavoro, Ibra può essergli utile"

Durante il suo intervento a Sky Calcio Show L'Originale, Paolo Condò ha parlato così di Ralf Rangnick e Zlatan Ibrahimovic: "Rangnick non vende semplicemente le sue capacità da allenatore, Rangnick vende un metodo di lavoro e il Milan ha scelto questo plenipotenziario di tutte le cose, tranne quelle economiche. Abbiamo conosciuto tecnici di questa fatta, e ci sono allenatori che gradiscono avere il fuoriclasse di forte personalità, penso al Milan di Sacchi, e ci sono quelli che preferiscono avere dei giocatori di talenti senza questa personalità prorompente perché ritengono più semplice instaurare il loro metodo. Secondo me Ibra può essere molto utile a Rangnick, però tutto passa da un confronto fra loro due. Ibra è un aziendalista, ovunque è andato ha sempre fatto gli interessi del club che lo pagava".