Diawara, fortunato a giocare nella Roma

21.07.2019 20:28 di Fabio Anelli Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 21 LUG - "Per me essere un giocatore della Roma significa essere fortunato": sono le prime parole, affidate alla tv del club, di Amadou Diawara, neo acquisto della società giallorossa. "Ho rinunciato a un po' di vacanze per tornare velocemente - ricorda Diawara, reduce dalla Coppa d'Africa - non vedevo l'ora di conoscere i compagni e l'allenatore, voglio arrivare al meglio prima dell'inizio della stagione". A convincerlo a sposare la causa giallorossa anche l'arrivo sulla panchina di Paulo Fonseca: "Ci ho parlato al telefono e non vedo l'ora di lavorare con lui, è un onore essere a sua disposizione. Due anni fa ho giocato contro lo Shakhtar (in Champions, con la maglia del Napoli, ndr) ed erano forti, speriamo possa ripetersi con noi. All'andata ci misero in difficoltà, al ritorno abbiamo retto meglio e abbiamo vinto in casa". "Il mio idolo? Yaya Touré, non è facile diventare come lui perché è veramente forte e io sono giovane e devo lavorare tanto per arrivare ai suoi livelli".