Dossena,migliaia ex giocatori in disagio

21.05.2019 22:48 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - MILANO, 21 MAG - "E' una pandemia". Beppe Dossena lo dice pur sapendo quanto sia difficile far credere all'esterno del mondo del calcio che ci siano tanti ex giocatori in condizioni di indigenza. "Migliaia", assicura l'ex campione della Nazionale, anima di Special Team Legends, la onlus presieduta da Paolo Maldini che ha avviato un progetto di responsabilità sociale con la Figc per sostenerli: "Non con soldi, ma con servizi socio sanitari per aiutarli a vivere un post carriera dignitoso o una serena terza età. Anche con programmi per le calciatrici". "Con una percentuale degli incassi della Nazionale contribuiremo a un fondo per realizzare un albergo diffuso per accogliere ex giocatori in condizioni non abbienti", aggiunge il n.1 della Figc, Gabriele Gravina, sottolineando l'importanza del progetto all'interno delle attività del nuovo Club Italia.