Figc: Marotta, io presidente? Mi lusinga

Ad: "Ma c'è la Juve. Se non vinciamo scudetto colpa nostra"
17.09.2018 07:24 di Fabio Anelli Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 16 SET - "Sono contento che alcune società, alcuni presidenti, alcuni dirigenti, pensino a me. È un fatto che mi lusinga, però io sono alla Juventus e, quindi, sono alla Juventus, punto". Così Beppe Marotta, ad del club bianconero, commenta a Sky Sport le voci legate a una possibile candidatura alla presidenza della Federcalcio. Poi, sul campionato, aggiunge: "Non dobbiamo nasconderci dietro a un dito nel dire che siamo, sicuramente, la squadra più accreditata, il che significa anche essere la più forte. Probabilmente, se non riusciamo a vincere lo scudetto, sarà colpa nostra. Poi, per quanto riguarda l'analisi sulle avversarie, siamo in una fase altamente interlocutoria, siamo all'inizio del campionato, per cui, bisogna avere pazienza nell'esprimere valutazioni e giudizi".