Gattuso, con la Spal pensiamo a noi

25.05.2019 15:45 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - MILANO, 25 MAG - "Non deve cambiare il giudizio, se andiamo o no in Champions. Poi se ci andiamo voglio vedere quanti salgono sul carro. Vi prendo a legnate...": con questa battuta scherzosa Rino Gattuso ha concluso la conferenza stampa alla vigilia dell'ultima partita di campionato, decisiva nella corsa con Atalanta e Inter per due posti in Champions. "Abbiamo fatto più punti delle ultime 6-7 stagioni. Non era scritto, era difficile. La squadra ha fatto di tutto per stare aggrappata alla Champions fino all'ultima giornata e fino alle 22,30 faremo il nostro dovere - ha aggiunto l'allenatore rossonero - Se leviamo l'Atalanta che sta facendo un miracolo sportivo, sulla carta c'erano squadre con qualcosa più di noi che ora sono dietro. Domani con la Spal dobbiamo pensare a fare il nostro, l'errore che possiamo commettere è entrare in campo pensando agli altri".