Gattuso non si attacca agli alibi: "Come siamo stanchi noi lo sono gli altri, domani dovrà essere uno spot per il calcio italiano"

23.04.2019 17:24 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Gattuso non si attacca agli alibi: "Come siamo stanchi noi lo sono gli altri, domani dovrà essere uno spot per il calcio italiano"

Intervistato da Milan TV, Rino Gattuso ha parlato delle condizioni del Milan, non attaccandosi all'alibi della stanchezza: "Come siamo stanchi noi, lo sono anche gli altri perchè il campionato è molto faticoso. Domani giochiamo in casa, ci saranno tanti tifosi. Due settimane fa ci sono state tante polemiche, deve essere uno spot del calcio italiano. Dobbiamo pensare solo al campo".