Giorgetti,stadi chiusi è sconfitta Stato

'Se non garantisce che spettacolo si tenga dà segnale impotenza'
14.01.2019 18:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 5945 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 14 GEN - Chiudere gli stadi è una "sconfitta dello Stato: se lo Stato non è in grado di garantire la possibilità che uno spettacolo si possa tenere, dà un segnale di impotenza". Lo ha detto il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti, intervenendo al convegno sulla sicurezza nello sport a Reggio Emilia. Sono decisioni, ha aggiunto, "che arrivano al confine con la giustizia sportiva. Ma la giustizia sportiva deve agire prima".