IFAB, nuove regole sul fallo di mano da luglio: ecco cosa cambia

05.03.2021 16:35 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
IFAB, nuove regole sul fallo di mano da luglio: ecco cosa cambia

In data odierna si è tenuta l'Assemblea Generale dell'IFAB in cui sono stati discussi diversi argomenti, e in particolare quello del fallo di mano in occasione di un gol. Rispetto a ora ci sarà un cambiamento, in vigore dal 1 luglio (Ma le varie federazioni avranno la possibilità di introdurre il cambiamento anche prima): i tocchi di braccio o mano considerati involontari che portano un compagno alla realizzazione di un gol o alla creazione di una chiara occasione de rete non verranno più considerati fallosi.

A seguito di questo chiarimento, questi saranno i criteri che determineranno un fallo di mano:

- Se un giocatore tocca la palla con il braccio o la mano in modo volontario, ad esempio muovendo l'arto nella direzione del pallone.

- Se un giocatore tocca la palla con il braccio o la mano aumentando in modo innaturale il proprio volume del corpo

- Se un giocatore segna direttamente con un tocco di braccio o mano o se la rete arriva immediatamente (dallo stesso giocatore) dopo il tocco di braccio o mano, anche se involontario.