Il summit Conte-FIGC non è più necessario: così il Premier ha ammorbidito Spadafora

21.05.2020 13:12 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Il summit Conte-FIGC non è più necessario: così il Premier ha ammorbidito Spadafora

Il famoso summit, tanto atteso nei giorni scorsi, fra il premier Giuseppe Conte e i vertici del mondo del calcio non è più necessario. Lo scrive questa mattina il Corriere dello Sport che spiega come il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora sia stato “ammorbidito” dallo stesso Conte. Dietro la svolta arrivata nelle scorse ore per la ripresa degli allenamenti collettivi e la possibile ripartenza del campionato, insomma, c’è comunque lo zampino di Conte che stava per prendere in mano il dossier calcio. Non è successo, ma il Premier ha lasciato capire al Ministro che in caso di prosecuzione della linea dell’intransigenza lo avrebbe fatto.
A quel punto Spadafora, secondo la ricostruzione del quotidiano, ha preso atto di quanto la mancanza di dialogo fra lui stesso e la Serie A stesse assumendo i contorni di un caso politico e ha aperto alla trattativa.