Infantino, immagine Russia è cambiata

Presidente Fifa fa un bilancio della rassegna iridata
13.07.2018 16:00 di Simone Nobilini Twitter:   articolo letto 9508 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - MOSCA, 13 LUG - "La percezione della Russia è cambiata. Migliaia di persone hanno visitato il Paese durante il Mondiale e hanno scoperto un bel paese, un paese ospitale, ricco di storia e cultura". Lo ha detto il presidente della Fifa Gianni Infantino, facendo un bilancio del torneo iridato che si chiude domenica con la finalissima. "Non solo a Mosca ma in tutte le città ospiti - ha detto - i visitatori hanno goduto del calore e dell'ospitalità del popolo russo. Per questo molti preconcetti riguardo al Paese sono stati smentiti". "La Russia è cambiata, è diventata una paese calcistico - ha aggiunto Infantino - un paese dove il calcio non è solo il Mondiale, ma è entrato a far parte del dna del Paese". Il presidente della Fifa ha poi aggiunto che il lascito dei Mondiali permetterà alla Russia di restare al vertice della comunità calcistica mondiale.