Nela: "Non è solo colpa di Gattuso, ci sono limiti dei giocatori"

25.04.2019 17:00 di Thomas Rolfi Twitter:    Vedi letture
Nela: "Non è solo colpa di Gattuso, ci sono limiti dei giocatori"

L'ex terzino Sebino Nela è intervenuto su Radio Monte Carlo Sport, nel corso della trasmissione Maracanà. Queste le sue dichiarazioni sul Milan, sconfitto in Coppa Italia dalla Lazio: "Il Milan è in grande difficoltà, sia dal punto di vista del gioco sia della mentalità. Io credo che la dirigenza stia pensando a un cambio allenatore per il prossimo anno. Suso è un dei giocatori più importanti del Milan, e in questa stagione ha fatto male. Se lo spagnolo avesse fatto di più, la squadra rossonera sarebbe in una diversa posizione. Ci sono dei limiti nei giocatori, non è solo colpa di Gattuso. In caso di quarto posto il Milan dovrebbe tenere il tecnico che ha fatto cose importanti per questa squadra".