'Nessuno pensi essere indistruttibile'

13.07.2019 23:15 di Fabio Anelli Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - BOLOGNA, 13 LUG - "Nessuno di noi deve pensare di essere indistruttibile, invincibile. Ognuno pensa: a me non succede. Poi quando ti succede è una botta tremenda. L'unica speranza è fare prevenzione". Lo ha detto Sinisa Mihajlovic, tecnico del Bologna calcio, incontrando la stampa a Casteldebole. Questa malattia "se la scopri dopo due mesi o un anno è un'altra cosa - ha aggiunto l'allenatore serbo - può succedere a tutti. Io stavo bene da tutti i punti di vista. Il messaggio che voglio lanciare è: è giusto prevenire, solo così si combatte la malattia. Se hai fatto esami e controlli è più facile vincere. L'ho detto anche ai miei ragazzi".