Querce abbattute, mega multa a S.Ramos

19.07.2019 20:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - Sergio Ramos è certamente un gran difensore, ma non certo dell'ambiente. Almeno stando alla sentenza dell'assemblea plenaria della città di Alcobendas, riportata da 'AS', che ha oggi deciso all'unanimità di multare di 250mila euro la Aguileña de Inversiones SA, una società legata al capitano del Real Madrid, per il disboscamento illegale di 80 querce centenarie. Nel dispositivo della comunità autonoma situata a 15 km a nord di Madrid c'è anche l'obbligo di sostituire gli alberi, mettendo a disposizione del Comune altri fusti da piantare nelle aree verdi che i servizi comunali decideranno. La violazione in cui è incorsa la società di Sergio Ramos riguarda la legge 8/2005 sulla protezione e la promozione dell'ambiente urbano della Comunità di Madrid. La procedura sanzionatoria era stata aperta dal consiglio comunale a inizio anno dopo che la Aguileña de Inversiones SA aveva, alla fine del 2017, compiuto diversi tagli non autorizzati di pini, pioppi, lecci e olivi in un appezzamento situato a La Moraleja.