Rastelli: "Barella non mi ha stupito, ha grande personalità. Ora deve diventare determinante negli ultimi venti metri"

13.10.2018 21:14 di Fabio Anelli Twitter:   articolo letto 17280 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Rastelli: "Barella non mi ha stupito, ha grande personalità. Ora deve diventare determinante negli ultimi venti metri"

Nicolò Barella è il giocatore del Cagliari attualmente più seguito, viste le doti messe in mostra fin dallo scorso campionato e il recente esordio in Nazionale. Del talento classe 1997, accostato anche al Milan, ha parlato il suo ex allenatore Massimo Rastelli: "Non mi ha stupito, ha grande personalità e ha sempre dimostrato le sue qualità. Predestinato? Sì, è molto umile, non si sente arrivato. Mi piace, è un giocatore completo, è migliorato anche negli inserimenti senza palla. Il prossimo step è quello di diventare determinante negli ultimi 20 metri". Queste le dichiarazioni di Rastelli a Radio Sportiva.