Stadio, la risposta di Milan e Inter sulla questione della vocazione sportiva del quartiere

17.10.2019 21:18 di Luca Vendrame   Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Stadio, la risposta di Milan e Inter sulla questione della vocazione sportiva del quartiere

E' arrivato un documento congiunto di risposta, da parte di Milan e Inter, alle osservazioni e ai quesiti formulati dal Consiglio Comunale nel corso delle audizioni in sede di Commissioni Congiunte. Quanto contenuto nella Proposta del Club, scrivono le società "rispecchia il carattere generale e preliminare delle informazioni". Risposte, dunque, in merito alle osservazioni formulate dai Consiglieri Comunali, "che sono quelle che è possibile formulare nella fase attuale del procedimento previsto dalla Legge Stadi".

Sulla questione della vocazione storica sportiva del quartiere e della resilienza ambientale, i club spiegano di voler realizzare l'intervento (previsti 81 milioni di euro per la riqualificazione), per Milano, lavorando in collaborazione con la Città, le istituzioni e la popolazione. Il nuovo progetto prevederebbe anche una superficie verde di circa 90mila mq rispetto ai 56mila attuali, in un modello complessivo di sostenibilità ambientale. Sull'area del Trotto, i club specificano che "l'area del Trotto non è nella disponibilità dei Club e non inclusa" ma di "essere pronti ad avviare un dialogo costruttivo con le proprietà delle aree limitrofe".