Tommasi: "Subito iter professionismo donne"

30.06.2019 07:45 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 29 GIU - Un'altra partita oltre a quella al mondiale con l'Olanda. Una sfida cruciale da vincere sul terreno della politica: in ballo il futuro del calcio femminile. Il presidente dell'Aic, Damiano Tommasi, nel giorno del quarto di finale del Mondiale, rilancia la proposta del professionismo rosa anche in Italia. "Lo dico prima della partita, perchè è un argomento da affrontare subito a prescindere da come andrà - chiarisce Tommasi all'ANSA - e prima che si spengano le luci. Il calcio femminile è destinato a crescere e mi spiace che non si voglia ancora avviare il discorso del professionismo. Non dico di farlo domattina ma di iniziare intanto un percorso, avendo un un quadro chiaro davanti. E' arrivato il momento di ragionare, va bene la sostenibilità, ma il calcio femminile è tra gli investimenti i più economici, con una grande prospettiva di redditività".