Verso Juventus-Milan, malumore Szczesny: è turbato dalle voci su Donnarumma

04.05.2021 07:36 di Antonio Tiziano Palmieri   Vedi letture
Verso Juventus-Milan, malumore Szczesny: è turbato dalle voci su Donnarumma
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Stando a quanto riferito da diverse fonti vicino alla Juventus, Wojciech Szczesny, estremo difensore bianconero, non sarebbe contento della sua attuale considerazione all’interno del club. I malumori nascono dall’interesse che la società torinese ha da tempo nei confronti di Gianluigi Donnarumma. Infatti, se Donnarumma non dovesse rinnovare il proprio contratto con il Milan, con tutta probabilità finirà alla Juventus, togliendo il posto da titolare al polacco. Szczesny, giunto al quarto anno di Juventus, è diventato nel corso del tempo uno dei leader dello spogliatoio bianconero e non ha intenzione di lasciare Torino, dove si trova molto bene essendo anche ben voluto dai senatori (vedi i vari Giorgio Chiellini, Gianluigi Buffon, Leonardo Bonucci, Juan Cuadrado ecc…).

Poco più di un anno fa, era febbraio 2020, Szczesny ha rinnovato il suo contratto con la Juventus fino a giugno 2024, e dunque, i bianconeri per prendere Donnarumma devono comunque trovare una squadra che sia disposta a pagare l’alto ingaggio che il portiere 31enne percepisce (7 milioni di euro a stagione). Su Szczesny ci sono il Tottenham, l’Arsenal (squadra con cui ha già giocato diverse stagioni a inizio carriera) e il Borussia Dortmund. Questi screzi con la società potrebbero minare la serenità di Szczesny proprio nella settimana che porta a Juventus-Milan di domenica 9 maggio, partita che si preannuncia decisiva per entrambe le squadre.