Zambrotta su Ambrosini: "Aveva una grande dote, si inseriva e faceva gol"

07.04.2020 15:07 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Zambrotta su Ambrosini: "Aveva una grande dote, si inseriva e faceva gol"

Gianluca Zambrotta, ex terzino rossonero e della Nazionale, ha parlato di Massimo Ambrosini su Sky Sport 24: “Massimo aveva una grande dote, una grande abilità tecnica: quella di inserirsi e di fare gol. Questa credo che sia stata la sua grande dote che l’ha portato poi ad essere secondo me uno dei migliori centrocampisti non solo a livello italiano ma anche a livello internazionale. Io ho avuto la fortuna di giocarci insieme in Nazionale e al Milan e quindi conosco lui come conosco bene altri miei ex compagni come Gattuso, Pirlo e tanti altri. Abbiamo fatto anche l’Under 21 insieme, siamo partiti da ragazzini”.