CorSera - Raiola, missione fallita: voleva convincere Gigio ad accettare il Real, ma lui vuole il Milan

02.07.2017 10:00 di Salvatore Trovato   vedi letture
CorSera - Raiola, missione fallita: voleva convincere Gigio ad accettare il Real, ma lui vuole il Milan
MilanNews.it
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews

Beccato. La visita di Mino Raiola a casa Donnarumma (l’agente continua a smentire) doveva restare segreta, ma un inconveniente con il navigatore ha letteralmente beffato il potente manager. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere della Sera, la scappata del procuratore in Campania aveva uno scopo ben preciso: convincere Gigio ad accettare la proposta del Real Madrid.

MISSIONE FALLITA - Raiola, scrive il CorSera, voleva dissuaderlo da quella scelta (di cuore) che invece il giovane portiere ha già fatto: restare al Milan. Non ci è riuscito. A Castellammare, dunque, è andato in scena l’ultimo incontro con la famiglia Donnarumma prima del vertice con il Milan, previsto tra domani e martedì. Mino avrebbe voluto arrivarci con una linea unica, si ritroverà invece ad assecondare una decisione che non è la sua. Al momento, sull’agenda di Marco Fassone non è segnato un appuntamento, ma i tempi stringono.

PREOCCUPAZIONE - In casa Milan non c’è particolare ottimismo. I dirigenti di via Aldo Rossi conoscono bene le intenzioni di Gigio (anche la sua famiglia spinge per il rinnovo), ma Raiola potrebbe convincerlo in extremis ad accettare la corte del Real. I rossoneri hanno concesso a Donnarumma  tutto il tempo per decidere serenamente, adesso è giunto il momento di dare una risposta definitiva.